Latiano (Br) – Iniziativa di sensibilizzazione ambientale rivolta a tutti gli alunni delle scuole della città a cura dell’Assessorato all’Ambiente

Latiano (Br) – Iniziativa di sensibilizzazione ambientale rivolta a tutti gli alunni delle scuole della città a cura dell’Assessorato all’Ambiente
07 Ago

Latiano (Br) – Iniziativa di sensibilizzazione ambientale rivolta a tutti gli alunni delle scuole della città a cura dell’Assessorato all’Ambiente

Latiano. Iniziativa di sensibilizzazione ambientale rivolta a tutti gli alunni delle scuole della città a cura dell’Assessorato all’Ambiente.

La notizia è stata accolta di buon grado da tutti gli ambienti scolastici, dalle famiglie e dai cittadini più attenti alle dinamiche ambientali e amministrative della nostra città: per il prossimo anno scolastico, tutti gli studenti latianesi dai 6 ai 13 anni (parliamo di oltre 1.000 studenti) riceveranno in omaggio il diario scolastico.

Un diario molto particolare. Fatto di carta riciclata e pensato come strumento di sensibilizzazione ambientale per ragazzi.

Attraverso il gioco e dei messaggi brevi ma incisivi, anche dal punto di vista grafico, il Panda Paffuto amico del rifiuto, accompagnerà i ragazzi per tutto l’anno scolastico con l’obiettivo di rendere i cittadini del domani, dei cittadini modello e dei revisori e correttori dei comportamenti di alcuni adulti che ne avrebbero davvero bisogno, già da oggi.

Vi è una duplice positività. Da un lato si riesce a supportare, seppur simbolicamente, le famiglie sul fenomeno del “caro scuola” che ogni anno di questi tempi mette di fronte alle spese che ci si troverà a sostenere per il materiale scolastico, dall’altro si distribuirà uno strumento di sensibilizzazione ambientale che accompagnerà, gioco forza, tutti gli alunni latianesi per un intero anno scolastico, tra giochi, suggerimenti e simpatici personaggi che all’unisono lanceranno messaggi rivolti alla tutela dell’ambiente come strumento di crescita etica, morale e civica di una società, attraverso le sue risorse più importanti: i ragazzi.

Un apprezzamento e un particolare ringraziamento è da tributare all’Istituto Comprensivo di Latiano, nella persona del Dirigente Scolastico dott.ssa Ornella Manco e all’ufficio comunicazione di Monteco con la dott.ssa Sonia Dello Preite e la dott.ssa Martina Morciano per aver accolto con entusiasmo la proposta dei diari e per la fattiva collaborazione e disponibilità per la buona riuscita del progetto.

Investire nelle generazioni future, ci consente di avere la speranza che domani potremo contare su una società più civile e che il mondo potrà essere un posto più bello da abitare.

Michele Locorotondo

fonte: locomozioni.wordpress.com