Lecce. Ritorna Compostiamo.

Lecce. Ritorna Compostiamo.
19 Dic

Lecce. Ritorna Compostiamo.

Domenica mattina in Corso Vittorio Emanuele II

Domenica 18 dicembre è prevista una nuova distribuzione di circa 400 confezioni di compost ricavato dalla lavorazione della poseidonia arenata nella darsena di San Cataldo durante la scorsa estate. Il prezioso fertilizzante potrà essere ritirato gratuitamente dalla postazione allestita dall’Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune su Corso Vittorio Emanuele II, dalle 10 alle 13.
L’attività rientra nel progetto Compostiamo, realizzato con il prezioso intervento della ditta Compost Natura s.r.l. di Arnesano e con la collaborazione di Monteco s.r.l.. Si tratta di un intervento predisposto dall’assessore Andrea Guido finalizzato all’educazione della differenziazione del rifiuto vegetale e alla conoscenza del riciclo della sostanza organica, attraverso il compostaggio delle biomasse vegetali.
Saranno presenti anche gli esperti dell'associazione nazionale ADiPA (Associazione per la diffusione delle piante tra amatori) che distribuiranno ai cittadini dei campioni di semi di diverse essenze, sia orticoli sia da giardino, semi originali d’importazione in riferimento a tipicità del nord Italia e semi autoctoni prodotti nel Salento che si riferiscono a essenze della Terra d’Otranto. L'associazione ha l'obiettivo di favorire la diffusione di piante attraverso lo scambio di semi e talee tra gli amatori, partecipando a mostre-scambio sul tema della agricoltura sostenibile; organizza conferenze, corsi, laboratori anche pratici, incontri, escursioni naturalistiche per un lavoro di sensibilizzazione allo sviluppo della biodiversità sia per quanto riguarda le piante ortive e da frutto sia per le piante ornamentali.
“La sostanza organica presente nella posidonia – spiega Paolo Marini della Compost Natura S.r.l., società che ha realizzato l’eccellente fertilizzante - è una componente naturale fondamentale dei terreni, poiché svolge una serie di funzioni importantissime per lo sviluppo delle piante e per la vita tellurica”.
"Il progetto Compostiamo- fa sapere l’assessore Guido - nasce allo scopo di educare i cittadini a trasformare il rifiuto vegetale organico in una splendida risorsa, partendo da una attenta differenziazione dello scarto vegetale, fino al conferimento presso il centro di compostaggio Compost Natura, dove viene pazientemente riciclato attraverso il compostaggio aerobico. Intendiamo incrementare la percentuale di differenziazione dei rifiuti urbani, con particolare attenzione a quelli organici che possono essere interamente riciclati, partendo da iniziative di sensibilizzazione ed educazione della cittadinanza e presentando il reale riscontro di una buona politica di gestione dei rifiuti urbani”.

Fonte: Ufficio Stampa Assessorato alle Politiche Ambientali - Comune di Lecce