AROLE1 Percentuali Raccolta Differenziata - Maggio 2020

AROLE1 Percentuali Raccolta Differenziata - Maggio 2020
12 Jun

AROLE1 Percentuali Raccolta Differenziata - Maggio 2020

Comuni di Campi Salentina, Guagnano, Novoli, Salice Salentino, Squinzano, Surbo e Trepuzzi.

ARO LE1. Nel mese di maggio 2020 nei Comuni di Campi Salentina, Guagnano, Novoli, Salice Salentino, Squinzano, Surbo e Trepuzzi sono state raggiunte le seguenti percentuali di Raccolta Differenziata:

- Campi Salentina 67,07%

- Guagnano72,58%

- Novoli 74,74%

- Salice Salentino 78,21%

- Squinzano 69,00%

- Surbo 71,29%

- Trepuzzi 74,95%

Ottimi risultati nei Comuni leccesi a conferma dell’impegno di tutti i soggetti coinvolti nel processo di raccolta differenziata. Non bisogna però abbassare la guardia; modalità non conformi nella separazione e conferimento dei rifiuti inficiano il lavoro di tutti: cittadini, istituzioni, operatori poiché creano serie problematiche negli impianti di destinazione finale.

Di seguito una guida sulla corretta separazione e sul corretto conferimento dei rifiuti

Frazione organica: solo in buste compostabili all’interno del mastello/carrellato; rispettare giorni e orari di conferimento

SI: avanzi di cibo, scarti della verdura, trucioli in legno (non trattato), bucce della frutta, gusci di uova, fondi del caffè, filtri di the, camomilla e tisane, cenere spenta, sughero, cartone della pizza sporco (ridotto in piccoli pezzi), lettiere naturali.

NO: rifiuti non compostabili. Non usare buste in plastica (nere, azzurre, ecc.).

Carta: senza buste all’interno del mastello/carrellato; rispettare giorni e orari di conferimento

SI: giornali e riviste, fogli e quaderni, cartone, cartoncino, sacchetti, imballaggi cellulosici, Tetra Pak.

NO: carta forno, carta oleata, carta sporca, fotografie.

Plastica-Metalli: all’interno del mastello/carrellato; rispettare giorni e orari di conferimento.

SI: tappi e coperchi in plastica, bottiglie e flaconi, vasetti per creme, salse e yogurt, film d’imballaggio (per es. per raggruppare più bottiglie per bevande), shopper (sacchetti/buste), vaschette, pellicole e confezioni per alimenti pulite, reti per frutta e verdura, piatti e bicchieri in plastica (privi di residui organici), contenitori in plastica per alimenti, flaconi per detersivi, nastri per rilegatura pacchi, grucce appendiabiti. Tutti i contenitori devono essere completamente svuotati e ridotti di volume, vaschette, lattine e fogli in alluminio, imballaggi in metallo, contenitori metallici ed in banda stagnata, tappi in metallo, carta stagnola.

NO: oggetti in gomma, tubi, posate in plastica, giocattoli, sedie di plastica, siringhe, aghi per insulina, oggetti di plastica «dura».

Vetro: senza buste all’interno del mastello/carrellato; rispettare giorni e orari di conferimento

SI: bottiglie, vasetti, contenitori in vetro.

NO: specchi, cristallo, pyrex, lampadine, ceramica, porcellana.

Secco residuo: in buste semitrasparenti all’interno del mastello/carrellato; rispettare giorni e orari di conferimento

SI: Nylon, carta plastificata, carta carbone, carta oleata, posate in plastica usa e getta, CD, DVD, VHS, assorbenti, pettini e spazzole, chewing gum, cicche di sigaretta spente, lamette usa e getta, spugne, elastici, lettiere sintetiche, cerotti, pannoloni, pannolini, traverse, ceramica, porcellana, specchi, cristalli, pirex, articoli da cancelleria, vasi e sottovasi, giocattoli di piccole dimensioni.

ATTENZIONE. Il secco residuo non è il rifiuto indifferenziato, ma è costituito esclusivamente da tutto ciò che rimane dopo aver fatto un’accurata raccolta differenziata.

NO: rifiuti riciclabili previsti nelle altre frazioni.

Se le suddette regole non saranno rispettate gli operatori ecologici non potranno provvedere al ritiro dei rifiuti e lasceranno apposito avviso informativo per far comprendere all’utenza le motivazioni della mancata raccolta.

Differenziare correttamente i rifiuti secondo la loro tipologia è importante. Per qualsiasi dubbio è possibile consultare il sito o l’App di Monteco (disponibile a questo link un video tutorial https://www.youtube.com/watch?v=_QKeQrKlRWU), scrivere a comunicazione@montecosrl.it oppure chiamare il Numero Verde 800.80.10.20.